LED Liberedizioni Casa Editrice

Stampa

La storia di Piero. Fra dovere e coscienza

Enzo Bonetti

Prezzo di vendita17,00 €
Prezzo standarizzato:
Descrizione

La storia di Piero
Fra dovere e coscienza

 È la storia di Piero, un giovane contadino classe 1917,
cresciuto nelle valli bresciane durante gli anni romanamente numerati dell’epoca fascista.
I suoi sogni di autonomia, indipendenza e perfino le sue intime aspirazioni d’amore
devono fare i conti con l’ubbidienza,
il senso del dovere e il rigore imposto dalle inflessibili regole di quei tempi.
Lo scoppio della guerra, con tutto il seguito di morte, sofferenze e devastazioni, precipita il giovane,
come tutta quella gioventù, in molteplici, complesse e drammatiche esperienze di vita e di sopravvivenza,
attraverso l’entusiasmo dell’arruolamento, la violenza delle battaglie, la prigionia in India, l’amicizia tra commilitoni
e, finalmente, il ritorno a casa.
Una storia che si legge come un romanzo:
attraverso le più imprevedibili circostanze emergerà nel protagonista
una progressiva ribellione alla cieca obbedienza per riguadagnare la dignità che credeva perduta.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

  Accetto i cookies dal sito ledliberedizioni.it
EU Cookie Directive Module Information