LED Liberedizioni Casa Editrice

Stampa

Quando il Cinema è Poesia

Alberto Pesce
Array
Prezzo base15,00 €
Prezzo base, tasse incluse
Prezzo di vendita con sconto
Prezzo di vendita13,50 €
Sconto-1,50 €
Descrizione

Quando il Cinema è Poesia

Come una composizione letteraria, anche un film può modularsi di un lirico
incanto, tra “complesso di immagini e sentimento che lo anima” essere
poesia. Non è che tutti i film di poetica vibratilità abbiano la stessa artistica
caratura. Ogni autore (grande o meno grande che sia) ha un proprio grimaldello
di grazia per una magia di parole, immagini, suoni, colori.
Tra i film, dagli anni Cinquanta del secolo scorso, via via visionati e recensiti,
per riviste di cinema, o di cultura, o di costume, dal 1960 soprattutto per
il quotidiano “Giornale di Brescia” - secondo le testate e i tempi in variabile
griglia - Alberto Pesce propone una cronologica selezione. È un soggettivo
mosaico che forse riesce (almeno si spera) a far riscontrare, pur
in una poliedrica varietà di filmiche ispirazioni, quella magmatica “forma
formans” di suggestivo immaginario, aurico specchio di “quando il cinema
è poesia”.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

  Accetto i cookies dal sito ledliberedizioni.it
EU Cookie Directive Module Information