Introduzione all'idrologia del suolo - 2a edizioneIl principio pluralista tra diritto e politica
Torna a: Saggistica
Stampa

Garibaldi a Brescia nel 160 dell'unità d'Italia

Marco Facchetti, Matteo Ghedi, Michele Torreggiani, Gianluigi Valotti
(a cura di)
Array
Prezzo base15,00 €
Prezzo base, tasse incluse
Prezzo di vendita con sconto
Prezzo di vendita13,50 €
Sconto-1,50 €
Descrizione

Garibaldi a Brescia Nel 160o dell'Unità d'Italia

Si è voluto ricordare Garibaldi nel contesto bresciano affidandoci ai testi di Luigi Caldera,
composizione letteraria scritta in Brescia nell’anno 1907 e stampato dalla tipografia Longhi e C.Q.
A Brescia, nel 1859 prima e nel 1866 poi, moltissimi volontari si arruolarono al seguito di Giuseppe Garibaldi.
La città di Brescia arruolò 77 volontari per la prima partenza dei Mille (1860) come testimoniato da Cesare Abba.
La spinta dei volontari garibaldini, meglio noti con l’appellativo di Camicie Rosse, nel tempo non venne a mancare,
tanto è vero che essi, anche in tarda età, partirono o parteciparono alla causa Francese
durante il primo conflitto mondiale e parteciparono alla prima battaglia della Marna del 1914,
una guerra inarrestabile che avrebbe coinvolto prima l’Europa e successivamente il mondo intero.

Questo e tanto altro correlato da una iconografia significativa è il contenuto
delle pagine di questo volume.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

  Accetto i cookies dal sito ledliberedizioni.it
EU Cookie Directive Module Information