LED Liberedizioni Casa Editrice

Stampa

Il Brigadiere del Carmine

Enrico Mirani

Prezzo di vendita15,00 €
Descrizione

Il Brigadiere del Carmine
Due indagini nella Brescia della Belle Époque

Brescia, autunno 1908. Due pericolosi scassinatori in attesa di processo fuggono dal tribunale
sotto gli occhi dei carabinieri che devono sorvegliarli.
Nella stessa notte una prostituta viene strangolata in casa, nel centro storico della città.
Sui due fatti indaga il brigadiere dei carabinieri Francesco Setti, che scava nei bassifondi dei quartieri popolari
per trovare le tracce degli evasi e individuare il colpevole dell’omicidio.

Ancora Brescia, inverno 1909. Una giovane donna, tabaccaia in centro storico, viene trovata assassinata nel suo negozio.
Stavolta a investigare è la Pubblica Sicurezza, ma il Brigadiere, emotivamente coinvolto,
diventa protagonista di un’indagine parallela, senza paura d’irritare i superiori e le personalità che contano.

Carabiniere integerrimo e uomo sensibile al fascino femminile, il Brigadiere, Francesco Setti, si muove nella città della Belle Époque,
fra locali alla moda, cinema e teatri, gare motoristiche, ma anche tensioni sociali e squallide esistenze.
Alla ricerca della verità, con uno sguardo indulgente verso le miserie umane.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

  Accetto i cookies dal sito ledliberedizioni.it
EU Cookie Directive Module Information